Meridiane realizzate da altri Sito web curato da Riccardo Anselmi - Contatti .Italiano  English  Français  .  24-gen-2018
 Sundials.anselmi.vda.it - Altre meridiane
Home Microsoft-IIS/8.5 - Ip.54.227.6.156 - sessions.190872   

Sommario

Home Page

Site Map

La mia storia

Gnomonica

Glossario

Software

Articoli

Link

Fotografie

Le mie meridiane

Altre meridiane

Tempo libero
 Seleziona Album Modalità di visualizzazione Aggiorna!
Le meridiane del Palazzo di Giustizia di Mondovì
Questo album contiene:15 foto   Foto per pagina :  1 -3 -5 -10 -50 -Tutte

Le foto sono state scattate da Joseph Theubet di Ginevra che ne ha cortesemente autorizzato la pubblicazione.
FotoNoteAutore
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Quadrante in alto a sinistra. Indica le linee di declinazione del sole dal solstizio d'inverno a quello d'estate (primi sei mesi dell'anno). Joseph Theubet
0 - 010
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Quadrante in alto secondo da sinistra. Indica le linee di declinazione del sole dal solstizio d'estate a quello d'inverno (secondo semestre). Joseph Theubet
0 - 020
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Terzo quadrante in alto da sinistra. Indica le ore italiche da campanile: la 24 ora cade mezza ora dopo il tramonto. Joseph Theubet
0 - 030
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Quarto quadrante in alto da sinistra. Indica il tempo vero di diverse località (da interpretare). La lunghezza dell'ombra è tale da cadere sempre sopra ad ognuna delle linee orizzontali relative alle località indicate. Le localtà poste sulla stessa linea orizzontale hanno praticamente la stessa longitudine: Milano e Genova; Palermo, Roma e Venezia; Parigi ed Algeri ecc Joseph Theubet
0 - 040
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Primo quadrante della seconda fila da sinistra. Indica il tempo vero locale suddiviso in frazioni di ora diverse. Joseph Theubet
0 - 050
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Secondo quadrante della seconda fila da sinistra. Indica le ore italiche con la 24 ora che cade al tramonto. Joseph Theubet
0 - 060
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Terzo quadrante della seconda fila da sinistra. Indica le ore temporarie. Joseph Theubet
0 - 070
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Quarto quadrante della seconda fila da sinistra. Indica la durata del giorno in ore intere sulle varie linee di declinazione. Ai solstizi tiene conto anche dei minuti. Joseph Theubet
0 - 080
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Primo quadrante della fila in basso da sinistra. Indica la linee di declinazione del sole con una suddivisione di 10 giorni. Joseph Theubet
0 - 090
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Secondo quadrante della fila in basso, da sinistra. Indica le ore babiloniche. Joseph Theubet
0 - 100
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Terzo quadrante della fila in basso da sinistra. Indica l'altezza del sole sull'orizzonte e il suo azimut. Joseph Theubet
0 - 110
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Quarto quadrante della fila in basso da sinistra. Si tratta in realtà di due quadranti dato che ci sono due stili: quello in basso riguarda i primi sei mesi dell'anno, il secondo il semestre successivo. L'orologio solare in basso indica alcune ore siderali e ciò lo si deduce dal fatto che sono rette tangenti ai solstizi. Esse, però, vanno interpretate nel seguente modo: la retta a sinistra, contrassegnata dal simbolo dell'Ariete, sotto la linea dell'orizzonte è quella che indica il passaggio del sole al meridiano il 21 dicembre. Infatti si tratta della retta stellare del Capricorno tangente all'iperbole nel punto in cui interseca la linea del mezzogiorno. Il sole sorge nel giorno in cui il sole entra nel segno del Capricorno. Nel momento che transita al meridiano il segno dell'Ariete, sfasato di 90° sull'eclittica, si affaccia all'orizzonte ed è per questa circostanza che la retta di questa ora siderale è associata all'Ariete dato che non viene usata per indicare il transito del Capricorno al meridiano ma per segnalare la costellazione che sta sorgendo in quel momento. La seconda retta, contrassegnata con il segno del Toro, retta stellare dell'Acquario, indica sia il passaggio di questo segno zodiacale al meridiano ma anche quando sorge il segno del Toro. Saltando la terza, che segue la stessa logica, la quarta è contrassegnata dal segno del Cancro. Significa che il giorno dell'equinozio di primavera quando il sole passa al meridiano sorge in quel momento il segno del Cancro. Si chiamano ascendenti le costellazioni dello zodiaco quando sorgono sull'orizzonte, indipendentemente dall'ora astronomica. La meridiana in alto funziona come quella sottana ma da giugno a dicembre. Joseph Theubet
0 - 120
Mondovì (CN). L'imponente Palazzo di Giustizia un tempo collegio dei Gesuiti. La parete a mezzogiorno è affrescata con 12 meridiane risalenti al 1716. Questi straordinari orologi sono stati restaurati recentemente con l'apporto di Giovanni Paltrinieri di Bologna che ne ha curato l'interpretazione. Joseph Theubet
0 - 130
Mondovì (CN). La parete a mezzogiorno del Palazzo di Giustizia affrescata con 12 meridiane risalenti al 1716. Questi straordinari orologi sono stati restaurati recentemente con l'apporto di Giovanni Paltrinieri di Bologna che ne ha curato l'interpretazione. Joseph Theubet
0 - 140
Mondovì (CN). Palazzo di Giustizia. Schema grafico della disposizione dei quadranti solari di Lucio Maria Morra. Lucio Maria Morra
0 - 170

 
Copyright 2004 - 2011 Anselmi.  Contatti  - Vietato l'utilizzo di tutte le immagini contenute in questo sito